Documento senza titolo
SKY Q


Il nuovo punto di ri-partenza di Sky si chiama Sky Q: più che un decoder, un vero e proprio ecosistema che mette in secondo piano i dettagli tecnici, le modalità di trasmissione, le compatibilità e mette al centro l'utente e i contenuti.

Un ecosistema che supera i limiti di spazio, grazie alla possibilità di vedere i contenuti Sky su cinqu schermi e due tablet, e i limiti di tempo, grazie a un hard disk da 2 TB, capace di contenere fino a 1.000 ore di registrazione. Si possono registrare fino a 4 programmi simultaneamente mentre se ne guarda un quinto.

Gli utenti possono quindi seguire un programma sulla tv del salotto mentre un secondo è in registrazione, vederne uno differente sul TV in camera da letto, un terzo sul tablet, un quarto sullo smartphone e fino a un quinto sul televisore in camera dei bambini. Tutto contemporaneamente, mantenendo le funzioni di registrazione, pausa e accesso alle proprie registrazioni e al catalogo on demand da ciascun punto di visione.
Sky Q Tablet

Gli utenti possono accedere ad oltre 40 canali e a migliaia di titoli on demand. Si possono inoltre trasferire sul proprio tablet o smartphone le registrazioni presenti su Sky Q Platinum, mentre grazie al Download & Play è possibile scaricare i programmi on demand per guardarli ovunque, anche senza connessione internet.


I nuovi decoder sono accompagnati da un telecomando rinnovato, dotato di connettività Bluetooth.

Se il telecomando viene smarrito è sufficiente premere il tasto centrale sul box Sky Q per farlo suonare, in modo da localizzarlo rapidamente.

Nel prossimo futuro verranno anche aggiunti i controlli vocali (tramite il microfono integrato).

 

L'ecosistema Sky Q è infine provvisto di una sezione dedicata alle applicazioni. Quelle disponibili immediatamente sono le seguenti:

  • Sky SportSky TG24 Sky e Meteo24, per essere sempre aggiornati sulle news di sport,attualità e meteo
  • Sky Help, per scoprire tutte le funzioni di Sky Q
  • My Photos, per scorrere le proprie immagini sul grande schermo
  • Vevo, per lo streaming di video musicali
  • My Music, per ascoltare la musica da iPhone, iPad, smartphone o tablet Android.
 

Con Sky Q arriva il 4K HDR

 

 

Il 4K è la nuova risoluzione della TV successiva al formato HD. Il 4K ha una risoluzione di 3840x2160 e corrisponde a 4 volte la risoluzione dell’HD (1920x1080). 4K indica esclusivamente il numero di pixel dell’immagine, quindi influenza: dettagli e nitidezza.

L'High Dynamic Range (HDR), ovvero la gamma dinamica estesa, è la tecnologia che garantisce un range di colori e luminosità esteso. Se il 4K, con la sua risoluzione, aumenta il numero dei pixel, l’HDR è nato per migliorare la qualità dei singoli pixel, in particolare garantisce bianchi più luminosi e neri più profondi, vicini alla reale percezione dell’occhio umano e permette di rappresentare uno spazio colore molto più ampio di quello standard.

Sarà possibile guardare gli eventi in 4K HDR (in onda e On Demand) solo su Sky Q Platinum.

Untitled Document
BEGLIOMINI L. - CASA DELL'AUTORADIO - 52100 Arezzo (AR) - 10/C, v. Marconi - Tel: 0575 26347 fax: 0575 26347 - Piva 01772090518
EDITED, HOSTED & DESIGN BY